Finanziamento di cui alla lettera I articolo 13 comma 1 del Decreto Liquidità d’importo a partire da 500.000 euro e durata minima 10 anni per operazioni finalizzate ad investimento immobiliare nei settori turistico, alberghiero e delle attività immobil

Finanziamento superiore a 500.000 euro - Emergenza COVID-19

Decreto Liquidità e successive modifiche/integrazioni


GARANZIA DEL FONDO DI GARANZIA

La garanzia del Fondo di Garanzia per finanziamenti superiori a 500.000 euro e durata superiore a 10 anni per operazioni di investimento immobiliare nei settori turistico, alberghiero (compreso il settore termale), e delle attività immobiliari (Art.13, lettera i) può essere cumulata ad altre garanzie ed è valida nella misura dell’80%.

 Per poterla richiedere, il finanziamento deve essere nuovo e avere:    

  • una durata minima di 10 anni
  • un importo superiore a 500.000 euro
  • modalità di erogazione in atto unico

I soggetti beneficiari sono le PMI (Micro, Piccole e Medie Imprese come definite dalla normativa comunitaria) e i professionisti iscritti agli ordini professionali.

 

COME RICHIEDERE IL FINANZIAMENTO

 

Per richiedere il finanziamento, dovrai fornire alla Banca alcuni documenti, in particolare:

Eventuale altra documentazione in linea con la tipologia di Impresa, il regime fiscale e la finalità dell’operazione sarà richiesta dalla filiale.

E' necessario inviare una semplice email (senza utilizzare la posta certificata - PEC) all’indirizzo di posta elettronica della tua filiale reperibile nella lista filiali.

Nel caso si fosse titolari del Servizio Digital Banking occorre utilizzare la casella di posta ordinaria collegata a tale Servizio.

L'email dovrà contenere come oggetto “COVID-19: Decreto Liquidità per investimento immobiliare settori turistico-alberghiero - Nome Azienda del cliente”. 

In alternativa potrai recarti in filiale.

Successivamente sarà cura della Banca fornirti aggiornamenti sull’istruttoria della pratica.