Finanziamento di cui alla lettera I articolo 13 comma 1 del Decreto Liquidità d’importo a partire da 500.000 euro e durata minima 10 anni per operazioni finalizzate ad investimento immobiliare nei settori turistico, alberghiero e delle attività immobil

Finanziamento superiore a 500.000 euro - Emergenza COVID-19

Decreto Liquidità e successive modifiche/integrazioni


GARANZIA DEL FONDO DI GARANZIA

La garanzia del Fondo di Garanzia per finanziamenti superiori a 500.000 euro e durata superiore a 10 anni per operazioni di investimento immobiliare nei settori turistico, alberghiero (compreso il settore termale), e delle attività immobiliari (Art.13, lettera i) può essere cumulata ad altre garanzie ed è valida nella misura dell’80%.

 Per poterla richiedere, il finanziamento deve essere nuovo e avere:    

  • una durata minima di 10 anni
  • un importo superiore a 500.000 euro
  • modalità di erogazione in atto unico

I soggetti beneficiari sono le PMI (Micro, Piccole e Medie Imprese come definite dalla normativa comunitaria) e i professionisti iscritti agli ordini professionali.

 

COME RICHIEDERE IL FINANZIAMENTO

 

Per richiedere il finanziamento, dovrai fornire alla Banca alcuni documenti, in particolare:

Eventuale altra documentazione in linea con la tipologia di Impresa, il regime fiscale e la finalità dell’operazione sarà richiesta dalla filiale.

Nel caso in cui non potessi recarti in filiale per consegnare la documentazione puoi rivolgerti al tuo abituale referente per concordare la spedizione del materiale via email.

Nel caso si fosse titolari del Servizio Digital Banking occorre utilizzare la casella di posta ordinaria collegata a tale Servizio.

L'email dovrà contenere come oggetto “COVID-19: Decreto Liquidità per investimento immobiliare settori turistico-alberghiero - Nome Azienda del cliente”. 

In alternativa potrai recarti in filiale.

Successivamente sarà cura della Banca fornirti aggiornamenti sull’istruttoria della pratica.