testata persone Tab 1228x342

Dossier PIR

 

Il Dossier Titoli PIR (Piano Individuale di Risparmio) è il rapporto di custodia e amministrazione titoli della Banca funzionale al deposito e/o registrazione contabile degli strumenti finanziari qualificati ai sensi della Legge 232/2016 come successivamente integrata e modificata (la Legge). 

Per saperne di più

A seguito dell’apertura da parte del cliente del Dossier Titoli PIR presso Banca Monte dei Paschi di Siena quest’ultima ne assume direttamente la titolarità del rapporto, ai fini della normativa PIR, in conformità con le previsioni della Legge. Nel Dossier Titoli PIR è possibile registrare il Fondo Anima Crescita Italia New classe AP e il Fondo Anima Iniziativa Italia classe AP in quanto si tratta di strumenti finanziari qualificati ai fini della Legge, essendo caratterizzati da una politica di investimento che rispetta i requisiti della composizione del portafoglio previsti dalla Legge medesima come integrata e modificata dall’art. 13-bis del Decreto Legge n. 124/2019 convertito in legge con modificazioni dalla Legge n. 157/2019.
 

SCOPRI ANIMA CRESCITA ITALIA NEW E ANIMA INIZIATIVA ITALIA CLASSE AP   

Documenti
 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale

Anima Crescita Italia New classe AP e Anima Iniziativa Italia classe AP sono classi di fondi comuni di investimento (i Fondi) gestiti da Anima SGR.  Le informazioni rese disponibili non devono essere intese come un invito ad investire nei Fondi. Per conoscere in dettaglio le caratteristiche, i rischi ed i costi associati ai Fondi e poter assumere una decisione di investimento consapevole, è necessario prima dell’adesione leggere il KIID, che deve essere consegnato prima della sottoscrizione, nonché il Prospetto pubblicato e disponibile presso la sede della società, sul sito internet www.animasgr.it e presso le filiali di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., soggetto incaricato del collocamento. Il trattamento fiscale dipende dalla situazione individuale e può essere soggetto a modifiche in futuro. Il collocamento dei Fondi è abbinato alla consulenza in materia di investimenti e quindi sottoposto alla preventiva valutazione di adeguatezza prevista dalla normativa vigente. Il valore dell’investimento e il rendimento che ne deriva possono aumentare così come diminuire e, al momento del rimborso, l’investitore potrebbe ricevere un importo inferiore rispetto a quello originariamente investito. 
Per le condizioni contrattuali ed economiche relative al Dossier Titoli PIR, è necessario fare riferimento ai fogli informativi disponibili nelle filiali e sul sito web della Banca, www.mps.it. L’apertura del Dossier Titoli PIR è subordinata all’approvazione della Banca. 

I termini in lettera maiuscola qui utilizzati, ove non diversamente definiti, avranno lo stesso significato ad essi attribuito nel Prospetto e nel Regolamento di Gestione dei Fondi.


 

 
Possono interessarti anche: