CONTATTI 1920 424

Sicurezza delle sedi

 

Informativa sulla videosorveglianza e biometria

Curiamo con attenzione i livelli di sicurezza delle nostre sedi per tutelare le persone, i beni ed i valori che vi sono custoditi, nonché l'integrità del patrimonio immobiliare. Per questo applichiamo un ventaglio di misure di sicurezza, costantemente aggiornato in funzione dei progressi della tecnologia, per prevenire e contrastare l'eventuale accadimento degli eventi criminosi ed agevolare, qualora si rendesse necessario, il compito delle Forze di Polizia e dell'Autorità Giudiziaria.
Questo ventaglio prevede l'adozione di misure quali i sistemi di videosorveglianza e, al verificarsi di determinate condizioni, di apparati per registrare i dati biometrici delle persone che accedono alle agenzie. Per scoprire di più sul funzionamento di questi sistemi e conoscere l'informativa prevista dall’art. 13 del Regolamento Generale sulla Protezione Dei Dati (UE) 2016/679 (GDPR), può prendere visione dei paragrafi seguenti.

SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA

sicurezza biometrica
 

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale sulla Protezione Dei Dati (UE) 2016/679 (GDPR).

Gli accessi e i locali di alcune sedi sono protetti da un sistema di videosorveglianza, utilizzato per tutelare la sicurezza dei locali, l’integrità delle persone e dei beni che vi si trovano, nonché per prevenire e contrastare gli eventi criminosi.
Le immagini riprese dalle telecamere sono registrate e conservare con l’utilizzo di strumenti informatici per 7 giorni trascorsi i quali le stesse vengono cancellate.  Possono essere consultate in caso di evento criminoso o su richiesta delle Forze di Polizia e dell’Autorità Giudiziaria. Trascorso il periodo indicato i dati sono cancellati in modo automatico.

Il trattamento dei dati è svolto da personale appositamente incaricato nel rispetto delle vigenti normative.
Riconosciamo agli interessati i diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del Regolamento Generale Sulla Protezione Dei Dati (UE) 2016/679 (ad esempio chiedere la cancellazione, ecc.), esercitabili attraverso una delle seguenti modalità:

  • consegna diretta al responsabile di una sede della Banca Monte dei Paschi di Siena   
  • tramite posta elettronica inviata al Responsabile per la Protezione dei Dati

Il Responsabile per la Protezione dei Dati (o Data Protection Officer) è il Responsabile pro tempore dello Staff DPO e Conformità Privacy contattabile ai seguenti recapiti: responsabileprotezionedeidati@postacert.gruppo.mps.it;  responsabileprotezionedeidati@mps.it, ai quali l’interessato può rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e per l’esercizio dei diritti previsti dal suddetto Regolamento.

In talune sedi, come ulteriore misura, trasmettiamo le immagini verso una centrale di sicurezza, dove personale specializzato vigila costantemente per identificare eventuali situazioni anomale ed attuare gli interventi più appropriati. Segnaliamo queste sedi con l'esposizione di una ulteriore e specifica segnaletica.

 

REGISTRAZIONE DEI DATI BIOMETRICI

biometria 160sicurezza biometrica
 
 

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale sulla Protezione Dei Dati (UE) 2016/679 (GDPR).

Alcune sedi sono protette sia da un sistema di videosorveglianza che da un impianto di rilevazione di impronte digitali associate alle immagini del volto (cd dati biometrici). I due sistemi sono utilizzati per tutelare la sicurezza dei locali, l’integrità delle persone e dei beni che vi si trovano, nonché per prevenire e contrastare gli eventi criminosi.

Le immagini riprese dalle telecamere sono registrate e conservate, con l’utilizzo di strumenti informatici, per 7 giorni trascorsi i quali le stesse vengono cancellate; il relativo trattamento viene svolto da personale appositamente incaricato al rispetto delle vigenti normative. 

Il rilevamento dei dati biometrici avviene mediante un dispositivo collocato alle porte di ingresso; è comunque possibile accedere a questi locali utilizzando una diversa modalità (ad esempio, previa esibizione di un documento di riconoscimento, il personale può disattivare il sistema biometrico).
I dati biometrici sono trattati con un sistema di cifratura e sono inaccessibili al personale e agli addetti alla manutenzione, essendo previsto un particolare procedimento per decifrarli che richiede la necessaria presenza di un “vigilatore”; tali dati sono conservati con strumenti informatici per 7 giorni. Durante il periodo di conservazione le immagini e i dati biometrici possono essere conosciuti solo dall’Autorità Giudiziaria e dalle Forze di Polizia per esigenze di indagine. Trascorso tale periodo tutti i dati sono cancellati in modo automatico. 

Riconosciamo agli interessati i diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del Regolamento Generale Sulla Protezione Dei Dati (UE) 2016/679 (ad esempio chiedere la cancellazione, ecc.), esercitabili attraverso una delle seguenti modalità:

  • consegna diretta al responsabile di una sede della Banca Monte dei Paschi di Siena   
  • tramite posta elettronica inviata al Responsabile per la Protezione dei Dati

Il Responsabile per la Protezione dei Dati (o Data Protection Officer) è il Responsabile pro tempore dello Staff DPO e Conformità Privacy contattabile ai seguenti recapiti: responsabileprotezionedeidati@postacert.gruppo.mps.it;
responsabileprotezionedeidati@mps.it, ai quali l’interessato può rivolgersi per tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e per l’esercizio dei diritti previsti dal suddetto Regolamento.