Web Analytics
enti

Fatturazione Elettronica

Un supporto per le aziende

 

La soluzione per la gestione online delle fatture emesse e ricevute, sia verso la Pubblica Amministrazione che verso altre aziende private

Per saperne di più
Da marzo 2015 le imprese fornitrici della Pubblica Amministrazione sono obbligate ad emettere esclusivamente fatture elettroniche verso gli enti pubblici. Se il destinatario della fattura è un'impresa privata l'emissione digitale resta opzionale, ma dal 2017 è anche fiscalmente incentivata. ​

Il servizio di fatturazione elettronica permette la gestione digitale delle fatture e – attraverso la piattaforma PasKey aziendaonline – di esternalizzare alla Banca il processo di fatturazione, passando da una gestione cartacea a una evoluta, con un notevole risparmio di costi e tempi di processamento (sia ciclo attivo che ciclo passivo).  

Nel dettaglio le funzioni offerte sono:

  • ​​Inserimento fatture con le seguenti modalità:
    • ​manuale​
    • importazione di documenti in formato SDI​​
  • Invio fatture alla PA o ad altre aziende attraverso il canale dedicato (SDI), sfruttando l’adesione al CBI (Customer to Business Interaction www.cbi-org.eu)​
  • Anagrafica clienti
  • Abilitazione utenti secondari (funzione riservata all'utente amministratore)
  • Servizio di conservazione sostitutiva delle fatture/documenti (attivazione facoltativa)*

* Con l’opzione di conservazione sostitutiva è possibile la completa dematerializzazione del ciclo di fatturazione, necessaria ai fini fiscali.​

Con il servizio di Conservazione sostitutiva a norma le Aziende possono raggiungere ulteriori risparmi di costi e di efficienza eliminando carta e interventi manuali.

Vantaggi:

  • Conformità agli obblighi di legge in materia di fatturazione verso la PA
  • Riduzione dei costi grazie alla dematerializzazione del ciclo di fatturazione (manodopera, spese postali, rinegoziazioni, ecc.)​Massima sicurezza e protezioneRiduzione errori caratteristici dei processi manuali
  • Seguimento puntuale del ciclo di vita della fattura
  • Rispetto per l’ambiente
  • Riduzione spazi fisici di archiviazione cartacea
  • Incentivi fiscali (es. spesometro)

Per usufruire del servizio è necessario essere​ in possesso di almeno una firma digitale (purchè di certificatore riconosciuto da AGID​​​), come richiesto dalla normativa per la presentazione delle fatture allo SDI.

Documenti