Web Analytics
Internet Banking
Codice utente: Utente:
Recupera dati di accesso
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline
Internet Banking
Codice utente: Nome utente:
Recupera dati di accesso
La nuova password deve essere composta da 8 cifre.
Ecco alcuni consigli utili per scegliere una password sicura: evita il riferimento ai tuoi dati personali, come ad esempio la tua data di nascita, il tuo numero di cellulare o il tuo codice utente; non utilizzare una sequenza crescente o decrescente di cifre (es. 12345678, 87654321, etc.); evita sequenze facili come 00000000 o 11111111.
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline

OGGI VORREI...

Finanziamento CDP Beni Strumentali A supporto alla competitività dell'Impresa.

In breve

​​​​Finanziamento a medio termine destinato a sostenere investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali e attrezzature nuove di fabbrica ad uso produttive.

Per saperne di più

Finanziamento a medio termine creato al fine di accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare la possibilità di accesso al credito per le Micro, Piccole e Medie Imprese (PMI) operanti in Italia che occupano meno di 250 addetti il cui fatturato annuo non supera i 50 milioni di euro, oppure il cui totale di bilancio annuo non supera i 43 milioni di euro​.

Il Finanziamento beneficia dell'intervento agevolativo di cui all'art. 2 del Decreto Legge 21/06/2013 n. 69 convertito con modificazioni dalla Legge 9/8/2013 n. 98 che ha istituito il nuovo strumento denominato "nuova Legge Sabatini".

L'intervento agevolativo è strutturato come di seguito:
  • Costituzione presso Cassa Depositi e Prestiti (CDP) del c.d. "Plafond Beni Strumentali", con una dotazione iniziale di Eur 2,5 mld e durata fino al 31/12/2016 che le Banche, previa adesione alla Convenzione ABI - CDP - MISE, possono utilizzare per concedere finanziamenti alle PMI;
  • Concessione da parte del MISE di un Contributo in favore delle PMI finanziate a parziale copertura degli interessi sui finanziamenti bancari, in relazione agli investimenti realizzati, con uno stanziamento complessivo di bilancio pari ad Eur 191,5 milioni per gli anni 2014-2021 (di cui Eur 7,5 mln per l'anno 2014). Il contributo, riconosciuto direttamente dal MISE alla PMI, è pari all'ammontare degli interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, al tasso del 2,75% annuo per cinque anni;
  • Possibilità di accesso per le PMI, in via prioritaria e con modalità semplificate, alla garanzia del Fondo di Garanzia per le PMI fino alla misura massima dell'80% dell'ammontare del finanziamento.

Il Finanziamento CDP Beni Strumentali presenta le seguenti caratteristiche:
  • Dovrà essere utilizzato a copertura degli investimenti agevolabili;
  • Avere durata massima di cinque anni dalla data di stipula del contratto di finanziamento, comprensiva del periodo di ammortamento;
  • Essere deliberato per un valore non inferiore ad Eur 20.000,00 e non superiore ad Eur 2.000.000,00, anche se frazionato in più iniziative di acquisto, per ciascuna impresa beneficiaria;
  • Essere erogato in un'unica soluzione;
  • Può coprire fino al cento per cento degli investimenti ammissibili. 


Potrebbe interessarti anche: AXA MPS Assicura Manager | AXA MPS Protezione Business