Web Analytics
Internet Banking
Codice utente: Utente:
Recupera dati di accesso
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline
Internet Banking
Codice utente: Nome utente:
Recupera dati di accesso
La nuova password deve essere composta da 8 cifre.
Ecco alcuni consigli utili per scegliere una password sicura: evita il riferimento ai tuoi dati personali, come ad esempio la tua data di nascita, il tuo numero di cellulare o il tuo codice utente; non utilizzare una sequenza crescente o decrescente di cifre (es. 12345678, 87654321, etc.); evita sequenze facili come 00000000 o 11111111.
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline

OGGI VORREI...

Comunicati scegli Eventi & News entra Press Kit entra Contatti entra

Il CdA approva i risultati al 31 marzo 2017

Comunicato stampa finanziario

04/05/2017 18:45

Depositi e conti correnti da clientela aumentano di 5,5 miliardi di euro

 

  • Risultato operativo lordo del trimestre pari a 306 milioni di euro, con margine di interesse che risente dell’andamento negativo degli attivi fruttiferi e commissioni impattate dal costo per la garanzia sulle emissioni obbligazionarie governative, compensati dalla costante riduzione dei costi operativi.
  • Risultato operativo netto post rettifiche su crediti in sostanziale pareggio (circa 3 milioni di euro) 
  • Perdita d’esercizio netta pari a -169 milioni di euro, su cui incide la contabilizzazione di componenti non operative per -131 milioni di euro (contributo Fondo SRF, canone DTA, altri accantonamenti one-off)
  • Raccolta diretta in crescita di circa 5 miliardi di euro rispetto a dicembre 2016, grazie alla ripresa delle dinamiche commerciali di conti correnti e depositi (+5,5 miliardi di euro nel trimestre)
  • Counterbalancing Capacity disponibile a circa 16 miliardi di euro in forte miglioramento rispetto a dicembre 2016 (+9 miliardi di euro), per effetto prevalentemente delle emissioni di titoli con garanzia dello Stato effettuate nel trimestre per 11 miliardi di euro1, a fronte di 4 miliardi di euro di titoli con garanzia dello Stato in scadenza, e della crescita della raccolta commerciale
  • Liquidity coverage ratio a 164% rispetto a circa 108% di dicembre 2016
  • Crediti deteriorati netti in lieve calo rispetto a dicembre 2016 principalmente per effetto dell’ulteriore rafforzamento del coverage (56,1%, +51bps rispetto a dicembre 2016)

 

Visualizza il comunicato completo