Web Analytics
Internet Banking
Codice utente: Utente:
Recupera dati di accesso
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline
Internet Banking
Codice utente: Nome utente:
Recupera dati di accesso
La nuova password deve essere composta da 8 cifre.
Ecco alcuni consigli utili per scegliere una password sicura: evita il riferimento ai tuoi dati personali, come ad esempio la tua data di nascita, il tuo numero di cellulare o il tuo codice utente; non utilizzare una sequenza crescente o decrescente di cifre (es. 12345678, 87654321, etc.); evita sequenze facili come 00000000 o 11111111.
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline

OGGI VORREI...

Comunicati Eventi & News Press Kit Contatti

Calendario degli eventi societari 2017

Comunicato stampa finanziario

19/01/2017 20:45

​Con riferimento alla diffusione dei risultati di periodo, Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. (la “Banca”) rende noto il seguente calendario degli eventi societari 2017:

 

9 febbraio Consiglio di Amministrazione – Approvazione risultati di bilancio 2016
2 marzo Consiglio di Amministrazione -- Esame del progetto di bilancio 2016
12 aprile Assemblea dei soci (unica convocazione) -- Approvazione bilancio 2016
4 maggio Consiglio di Amministrazione – Resoconto intermedio di gestione - I° trimestre 2017
28 luglio Consiglio di Amministrazione – Relazione finanziaria semestrale 2017
27 ottobre Consiglio di Amministrazione – Resoconto intermedio di gestione - III° trimestre 2017

 

Eventuali variazioni del calendario saranno tempestivamente comunicate.

 

A seguito della recente modifica del Testo Unico della Finanza (D.Lgs. n. 58/1998) e del Regolamento Emittenti (Delibera CONSOB n. 11971/1999) in attuazione del recepimento della c.d. Direttiva Transparency II (Direttiva 2013/50/UE), è stato eliminato per gli emittenti quotati l’obbligo di pubblicazione dei resoconti intermedi sulla gestione (al 31 marzo e al 30 settembre), rimettendo alla scelta degli emittenti stessi la decisione se comunicare o meno al pubblico, su base volontaria, le informazioni finanziarie periodiche aggiuntive rispetto al bilancio e alla relazione semestrale. Al riguardo, si informa che la Banca ha scelto quale politica in materia di informazioni finanziarie periodiche aggiuntive, di pubblicare, su base volontaria, tali informazioni, con riferimento al 31 marzo e 30 settembre di ciascun esercizio, i cui elementi informativi consistono in resoconti intermedi sulla gestione, approvati dal Consiglio di Amministrazione, in sostanziale coerenza e continuità con quanto avvenuto in passato.