Web Analytics
Internet Banking
Codice utente: Utente:
Recupera dati di accesso
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline
Internet Banking
Codice utente: Nome utente:
Recupera dati di accesso
La nuova password deve essere composta da 8 cifre.
Ecco alcuni consigli utili per scegliere una password sicura: evita il riferimento ai tuoi dati personali, come ad esempio la tua data di nascita, il tuo numero di cellulare o il tuo codice utente; non utilizzare una sequenza crescente o decrescente di cifre (es. 12345678, 87654321, etc.); evita sequenze facili come 00000000 o 11111111.
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline

OGGI VORREI...

Comunicati Eventi & News Press Kit Contatti

Banca Monte dei Paschi convoca l'assemblea

Comunicato stampa finanziario

04/03/2015 19:55

- PER APPROVARE IL BILANCIO 2014

- PER NOMINARE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE E COLLEGIO SINDACALE

- PER AUMENTARE IL CAPITALE SOCIALE FINO A UN MASSIMO DI EURO 3 MILIARDI

  • CRISTIAN WHAMOND COOPTATO IN CDA AL POSTO DI DAVID MARTINEZ
  • DETERMINATO IL NUMERO DI AZIONI DA ASSEGNARE AL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE COME PAGAMENTO DEGLI INTERESSI SUI "MONTI BOND"

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena, riunitosi in data odierna, ha deliberato di convocare a Siena l’assemblea ordinaria e straordinaria in Viale Mazzini 23 alle ore 09,00, per il 14 aprile 2015 in prima convocazione ed occorrendo per il 15 aprile in seconda convocazione per la parte straordinaria. Ove necessario, l’Assemblea sarà convocata il 16 aprile in seconda convocazione per la parte ordinaria ed in terza convocazione per la parte straordinaria, stessa ora e stesso luogo.

L’Assemblea viene chiamata in sede ordinaria per:

  • approvare il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2014, inclusa la relazione degli amministratori sulla gestione, corredato dalla relazione della società di revisione e da quella del Collegio Sindacale, nonché il Bilancio consolidato alla medesima data;
  • determinare il numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione, dei Vice Presidenti, nominare i membri del Consiglio di Amministrazione e scegliere tra loro il Presidente, nonché i Vice Presidenti;
  • nominare il Presidente e gli altri membri del Collegio Sindacale;
  • determinare i compensi dei consiglieri, del Presidente del Consiglio di Amministrazione e dei sindaci;
  • deliberare in merito alla relazione sulla remunerazione prevista dall’art. 123-ter del Testo Unico della Finanza.

L’Assemblea viene convocata in sede straordinaria per deliberare:

  • Il raggruppamento delle azioni ordinarie nel rapporto di una nuova azione ogni 20 esistenti;
  • l’aumento di capitale per massimi Euro tre miliardi comprensivo dell’eventuale sovrapprezzo di emissione;
  • l’abbattimento del capitale sociale per perdite ai sensi dell’articolo 2446 cc;
  • la mancata ricostituzione delle riserve valutative;
  • le modifiche statuarie (agli articoli 12, 13, 14, 15, 17, 23 e conseguente coordinamento degli artt. 24 e 27) previste ai sensi degli aggiornamenti delle Disposizioni di Vigilanza di Banca d’Italia.

La documentazione relativa all’approvazione del Bilancio 2014 e le relazioni sugli altri argomenti all’ordine del giorno saranno messe a disposizione del pubblico nei modi e termini di legge.

Nella stessa seduta, Il Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena ha:

  • approvato il progetto di bilancio d’esercizio della Banca e consolidato del Gruppo MPS al 31 dicembre 2014, recependo i risultati già approvati dal Consiglio stesso e resi noti al mercato l’11 febbraio scorso;
  • cooptato Christian Whamond al posto di David Martinez, a seguito delle dimissioni dello stesso in data 27 febbraio. Whamond, argentino, è dal 2012 Direttore Corporate Credit di Fintech e Direttore di Fintech Europe. In passato ha lavorato come Executive Director in BTG Pactual;
  • approvato la relazione sul governo societario e gli assetti proprietari, redatta ai sensi dell’art. 123-bis del Testo Unico Finanza. La relazione sarà depositata presso la sede sociale, presso la Borsa Italiana S.p.A. e pubblicata sul sito www.mps.it nei termini di legge;
  • infine, in considerazione dell’approvazione in data odierna del progetto di bilancio 2014, il Consiglio di Amministrazione ha provveduto a determinare il numero di azioni da assegnare al MEF, quale corrispettivo per il pagamento degli interessi maturati (243 milioni di euro), il primo luglio, data di pagamento degli interessi stessi ai sensi del prospetto di emissione dei Nuovi Strumenti Finanziari ("Monti Bond"). In particolare, sulla base della media del prezzo delle azioni della Banca nei 10 giorni di borsa consecutivi precedenti la riunione dell’odierno Consiglio di Amministrazione, saranno attribuite al MEF circa 449 milioni di azioni ordinarie di nuova emissione della Banca. Il numero di azioni da attribuire al MEF in data 1° luglio 2015 verrà rettificato in conseguenza delle previste operazioni di raggruppamento (applicando il relativo rapporto) e aumento di capitale al fine di garantire l’invarianza economica di tali operazioni. A titolo meramente esemplificativo, assumendo un aumento di capitale di Euro 3 miliardi e assumendo che il prezzo delle azioni BMPS al lancio dell’aumento di capitale sia in linea con i livelli attuali, la quota del MEF dopo il completamento dell’aumento di capitale sarebbe pari al 4% circa del capitale.

Inoltre si segnala che il MEF si è reso disponibile ad impegnarsi, fino al 180° giorno successivo al 1 luglio 2015, a non effettuare operazioni di vendita delle azioni ricevute da BMPS, così da allinearsi alla prassi di mercato e riducendo per un ragionevole periodo di tempo le potenziali conseguenze negative sul titolo legate al possibile effetto di eccesso di offerta sul mercato.

Infine, come previsto dal Codice di Autodisciplina delle società quotate, il Consiglio ha effettuato la verifica periodica annuale dei requisiti dei propri componenti confermando, in particolare, la sussistenza del requisito di indipendenza ai sensi del Testo Unico Finanza e del Codice di Autodisciplina delle società quotate per i consiglieri: Pietro Giovanni Corsa, Daniele Discepolo, Angelo Dringoli, Marco Miccinesi e Marina Rubini.



Per ulteriori informazioni:

Relazioni con i Media:
Tel.: 39 0577 296634
ufficio.stampa@mps.it

Research e IR
Tel.: 39 0577 294352
investor.relations@mps.it