Web Analytics
Internet Banking
Codice utente: Utente:
Recupera dati di accesso
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline
Internet Banking
Codice utente: Nome utente:
Recupera dati di accesso
La nuova password deve essere composta da 8 cifre.
Ecco alcuni consigli utili per scegliere una password sicura: evita il riferimento ai tuoi dati personali, come ad esempio la tua data di nascita, il tuo numero di cellulare o il tuo codice utente; non utilizzare una sequenza crescente o decrescente di cifre (es. 12345678, 87654321, etc.); evita sequenze facili come 00000000 o 11111111.
CORPORATE BANKING PasKey aziendaonline
ENTI E ISTITUZIONI PasKey tesoreriaonline

OGGI VORREI...

Comunicati scegli Eventi & News entra Press Kit entra Contatti entra

Gruppo Montepaschi: Approvati i risultati del primo semestre 2009

Comunicato stampa finanziario

28/08/2009 08:36

  • Utile netto di 401,6 milioni di euro pre PPA (-20,1% a/a ricostruito)
  • Utile netto di periodo contabile 332,1 mln€
  • Decisa riduzione dei costi (-7,9% a/a ricostruito)
  • Cost/income al 59,7% (dal 66,1% di Dicembre 2008)
  • Raccolta diretta: 6,2% a/a; Impieghi 3,7% a/a
  • Tier I Ratio: 65 bps rispetto a fine anno
  • 14 miliardi di euro di totale nuova raccolta nel secondo trimestre 2009
  • Antonveneta continua la ripresa: utile a 42 mln€ (pre PPA) e 2.550 nuovi conti correnti a fine luglio

Le principali evidenze del primo semestre 2009

  • Crescono i volumi commerciali
  • Raccolta Diretta: 6,2% a/a (in forte accelerazione nel secondo trimestre); Impieghi: 3,7% a/a (crescita anche nelsecondo trimestre)
  • Margine di interesse: -3,8% a/a ricostruito; Ricavi: -4,7% a/a ricostruito
  • Flusso lordo prodotti di Wealth Management: 12,2 miliardi di euro
  • Raccolta premi assicurativi: collocati circa 2,3 miliardi di euro ( 4,4% a/a)
  • Mutui: erogazioni superiori ai 5,1 miliardi di euro
  • Raccolta complessiva reti commerciali 2Q09 superiore di circa 4,4 miliardi di euro rispetto al 1Q09 ( 16,5% a/a)
Sempre più forte il contenimento dei costi: -7,9% anno su anno. Sostenuti nel semestre circa 32mln€ di oneri di integrazione. Cost/income al 59,7% dal 66,1% di fine 2008

  • Spese Personale (-6,9% a/a): uscite circa 730 risorse (circa il 2% del totale di Gruppo al 31/12/2008). Da fine 2007 le uscite sono risultate circa 1.600: per fine anno previsto il raggiungimento dell’obiettivo 2011(riduzione netta di circa 2.000 risorse)
  • Altre spese amministrative (-10,6% a/a) grazie anche a sinergie realizzate sino ad ora pari a circa l’80% del targetannuale di 115 milioni di euro

Costo del credito a 95 bps; politiche rigorose su attivi finanziari e rischi e oneri. Utile netto superiore a 332 mln€

  • Il costo del credito si posiziona sui 95 bps (annualizzati), sale la copertura delle sofferenze ( 60 bps rispetto aMarzo 2009). Sale la riserva generica sugli impieghi in bonis ( 7 bps vs Marzo 2009)
  • Accantonamenti netti al fondo rischi e oneri e altri proventi/oneri di gestione per circa -35 milioni di euro
  • Utile netto: 401,6 mln€ pre PPA (332,1 milioni di euro contabile)


Segnali positivi da Antonveneta

  • Antoveneta: 2.550 nuovi conti correnti nei primi sette mesi dell’anno, la raccolta diretta cresce a doppia cifra. Utile netto del primo semestre 2009 (pre PPA) a circa 42 milioni di euro
  • Filiali ex Antonveneta (incorporate in BMPS): Raccolta Diretta: 15% a/a; Impieghi: 1% a/a

Si rafforza il patrimonio, calano gli RWA (-5 mld€ rispetto a Marzo 2009); prosegue la cessione di assets

  • Patrimonio netto superiore a 15,1 mld€ ( 6,8% a/a). Total Capital Ratio al 10,1% ( 80 bps rispetto a fine 2008).Tier I Ratio al 5,8% ( 65 bps rispetto a fine anno, 20 bps rispetto a Marzo 2009). Considerando impatto T-Bond ilTier I ratio si attesta al 7,3% ed il Total Capital Ratio all’11,7%
  • Completato iter costituzione consorzio a servizio operazione immobili strumentali, previsto impatto di ulteriori circa40 bps sui coefficienti patrimoniali al momento del closing.

-------------
Ai fini di garantire un’adeguata lettura andamentale i dati di raffronto 2008 sono stati ricostruiti per tener conto di Antonveneta da inizio anno, dei costi dei finanziamenti connessi all’acquisizione di Bav (nell’ipotesi in cui gli stessi fossero avvenuti da inizio anno) e dello scorporo dei valori "riga per riga" relativi ad Intermonte a seguito della cessione avvenuta nel secondo semestre 2008.