Finanziamento per aziende con ricavi fino a 3.200.000 euro

Decreto Liquidità

La garanzia del Fondo di Garanzia per questa tipologia di finanziamenti copre fino al 90% dell’importo, percentuale che può raggiungere il 100% con l’intervento di un Confidi.
 
Per poterla richiedere, il finanziamento deve essere nuovo e avere:

  • una durata massima di 72 mesi
  • preammortamento fino a 24 mesi
  • l'importo non può superare, in alternativa:
    • il 25% del fatturato totale del beneficiario nel 2019
    • il doppio della spesa salariale annua del beneficiario per il 2019 o per l’ultimo anno disponibile; nel caso di imprese costituite a partire dal 1° gennaio 2019, l'importo massimo del prestito non può superare i costi salariali annui previsti per i primi due anni di attività

COME RICHIEDERE IL FINANZIAMENTO

Per richiedere il finanziamento, dovrai fornire alla Banca alcuni documenti, tra cui in particolare:

  • il modulo “Allegato 4” Garanzia Diretta – Modulo per la richiesta di garanzia al Fondo di Garanzia disponibile nella sezione "Modulistica" del sito www.fondidigaranzia.it e relativa documentazione ivi richiamata da allegare, ovvero bilancio depositato in CCIAA e/o dichiarazione dei redditi trasmessa all’Agenzia delle Entrate (esercizio contabile 2019)
  • il modulo per la richiesta di finanziamento (finanziamento con garanzia Confidi 100%) compilato e firmato
  • il modulo per la richiesta di finanziamento (finanziamento garantito al 90% dal Fondo Centrale di Garanzia per le Pmi L. 662/96 con garanzia a prima richiesta di un confidi al10%) compilato e firmato
  • il modulo della Comunicazione dati personali a Sistemi di informazioni creditizie debitamente firmato
  • copia del documento di identità e codice fiscale del legale rappresentante
  • ultimi 2 bilanci approvati o Dichiarazioni Fiscali presentate

Eventuale altra documentazione in linea con la tipologia di Impresa, il regime fiscale e la finalità dell’operazione sarà richiesta dalla filiale.

E' necessario inviare una semplice email (senza utilizzare la posta certificata - PEC) all’indirizzo di posta elettronica della tua filiale reperibile nella lista filiali.
L'email dovrà contenere come oggetto “COVID-19: Decreto Liquidità finanziamento aziende lettera n) (aziende con ricavi fino a 3,2 mln. Euro) - Nome Azienda del cliente”.

In alternativa puoi recarti in filiale.

Successivamente sarà cura della Banca fornirti aggiornamenti sull’istruttoria della pratica.