Salta i link seguenti

Rating

I giudizi sulla sostenibilità delle nostre performance espressi dalle società di rating specializzate, sono sia un importante riferimento per verificare la nostra strategia di CSR, sia indici di reputazione che influiscono nelle decisioni di investimento di un numero crescente di operatori finanziari.

Alcuni rating sono alla base della selezione dei titoli azionari nella gestione di specifici indici finanziari: se ne riportano gli ultimi aggiornamenti.

Dow jones sustainability indexes (a cura di Robeco-SAM)
Componente 2012/2013 degli indici DJSI World e Europe.
Il titolo BMPS non è stato confermato negli indici a seguito della loro revisione comunicata da Robeco-SAM il 12.9.2013. La valutazione  (72/100) resta comunque superiore alla media del settore (65), con punte di eccellenza per quanto riguarda   lo sviluppo del capitale umano, l'inclusione finanziaria e l'anti-riciclaggio. I maggiori margini di miglioramento sono relativi alla corporate governance, il risk management e il reporting.

Ftse4good (a cura di Eiris)
Incluso negli indici, europeo e mondiale. Il rating complessivo è pari a 69/100, con valutazioni molto positive in tutti gli ambiti di indagine (ambiente, società e governance).
 

FTSE ECPI Italia (a cura di E Capital Partners e Ftse Group)
Inserito nei due indici Sri Leaders e Sri Benchmark, con un rating EE (in una scala da EEE ad F, su  nove livelli).


Altri rating e giudizi da parte di operatori finanziari.

Corporate Responsibility Prime (a cura di Oekom Research)
La Banca si posiziona in classe prime, con un full score pari a C.

Carbon Disclosure Leadership Index (a cura di Carbon Disclosure Project)
Nel 2013 il disclosure score è stato pari a 74/100 (5° posto tra le banche italiane).
Ultimo aggiornamento 10.04.2014